Telescopi per bambini: la giusta scelta per tuo figlio

Hai finalmente deciso di far scoprire ai tuoi bambini il fantastico mondo delle stelle?

Che meraviglia.

Hai fatto un’ottima scelta.

Ma prima di lanciarti in questa avventura, voglio darti un consiglio.

Per rendere questa esperienza indimenticabile, devi scegliere un buon telescopio per iniziare.

Come si fa?

Tranquillo, ho scritto questo articolo proprio per aiutarti.

Ti parlerò di tutto quello che devi tenere in considerazione quando devi comprare uno strumento così importante come un telescopio.

È inutile che te lo dica, lo avrai già capito.

Il telescopio bambini non ha nulla a che fare con quelli professionali utilizzati dagli adulti.

Cos’hanno di diverso?

È davvero molto semplice.

Quelli studiati per i bambini sono molto semplici da utilizzare ed hanno delle caratteristiche più limitate rispetto ai modelli professionali.

In questo modo possono divertirsi scoprendo per la prima volta il cielo stellato e le sue meraviglie.

Ma sta tranquillo.

Se anche tu stai cominciando a conoscere questo nuovo campo e stai cercando uno strumento che potete utilizzare entrambi senza problemi, c’è ciò che fa al caso tuo.

E se la mia parola non ti basta, troverai un sacco di recensioni sui prodotti di cui ti parlerò.

Quelle sono le voci di coloro che  – come me – hanno provato questi telescopi e li utilizzano quotidianamente per le loro osservazioni del cielo.

E fidati, il 98% di loro è super soddisfatto.

Poi oggi la storia è completamente diversa.

Per comprare un telescopio per ragazzi non è più necessario andare nei negozi specializzati.

telescopi per bambini

Navigando su Internet puoi trovare quello che stai cercando.

Ci sono un sacco di e-commerce focalizzati su questo settore che possono offrirti dei modelli che difficilmente troverai altrove.

Ma, se devo dirti la verità, io mi sono trovato davvero bene su Amazon.

Alla fine il problema non è tanto il sito dove compri.

Il dilemma è un altro.

Quale telescopio devi scegliere?

Ci sono un sacco di modelli in commercio.

Ma ti aiuto io, non preoccuparti.

Come i telescopi per adulti, esistono 3 modelli di telescopio x bambini in commercio.

Ecco quali sono:

  • Telescopi riflettori
  • Telescopi rifrattori
  • Telescopi composti

Ciascuno di loro ha delle funzionalità che li rende perfetti per un determinato utilizzo.

Ma sia i riflettori che i rifrattori ed i composti hanno una caratteristica che li accomuna.

Cioè?

Tutti e 3 sono in grado di racchiudere una grande quantità di luce stellare e sono perfetti per osservare le stelle con grande facilità.

E allora quale dei 3 devi scegliere?

Dipende dalle esigenze.

Ogni tipologia ha un “comportamento” diverso ed ha dei punti forti ed altri da tenere in considerazione.

Ora ti spiego tutto nel dettaglio.

Telescopi rifrattori per bambini

Se vuoi cominciare a far conoscere l’astronomia per bambini ai tuoi figli non ci sono dubbi.

Compra un telescopio rifrattore.

Perché?

Perché è il modello perfetto per cominciare.

È dotato di una grande lente frontale che porta la luminosità in un piccolo specchio situato nella parte posteriore dello strumento, subito dopo l’oculare.

Cos’ha di tanto speciale?

I suoi punti di forza sono 3:

  • È facilissimo da utilizzare
  • Puoi usarlo sia per l’astronomia sia per osservare oggetti sulla terra, come ad esempio uno stormo di uccelli
  • Parte del telescopio è chiuso con un sigillo che difende la tua vista anche se l’utilizzi molto a lungo

Ti ho convinto?

Aspetta un momento.

C’è dell’altro che devi sapere prima di comprare un telescopio ragazzi.

I telescopi rifrattori hanno anche dei piccoli difetti che devi conoscere:

  • Non è molto efficiente se lo usi per osservare astri o materie poco luminose
  • È un po’ troppo massiccio ed è difficile da spostare da una parte all’altra

Si tratta davvero di piccoli nei trascurabili.

Fidati di me, il telescopio rifrattore è eccezionale se sei alla ricerca di un buon telescopio x ragazzi.

Telescopi riflettori per bambini

I telescopi riflettori sono totalmente diversi dai telescopi rifrattori.

Perché? Hanno un funzionamento diverso?

Esatto.

Gli strumenti appartenenti a questo settore sono dotati di una parte specchiata in fondo al tubo in grado di racchiudere il bagliore e trasmetterlo ad un altro specchio presente nella zona “oculare”.

Per fartela breve, rispetto al telescopio rifrattore effettua un passaggio in più nel suo funzionamento.

Ed il risultato è così diverso?

Più che altro è indicato per altri utilizzi.

Voglio parlarti un attimo delle sue caratteristiche:

  • È eccezionale per osservare anche le stelle meno luminose
  • La visione è estremamente chiara e di straordinaria qualità
  • È costruito con un materiale molto resistente e leggero, quindi è facile da trasportare

Credi che sia il telescopio perfetto, vero?

Sembra così, ma non lo è.

Anche i riflettori hanno i loro piccoli difetti.

Quali sono?

Il telescopio riflettore:

  • È dotato di un “tubo” aperto e ciò vuol dire che può riempirsi di polvere facilmente
  • Non può essere utilizzato per osservare oggetti sulla terra e nemmeno stormi di uccelli

Se hai intenzione di utilizzare questo strumento soltanto per osservare le stelle nel cielo allora dai un’occhiata ai modelli qui sotto.

Sono davvero eccezionali e ti daranno molte soddisfazioni.

Telescopi composti o catadiottrici per bambini

C’è un altro tipo di telescopio detto composto (o catadiottrico).

Tra poco te ne parlerò nel dettaglio.

Ma fidati.

Se hai intenzione di fare sul serio, questo può essere il telescopio bimbi (e per adulti) definitivo.

Come funziona?

È dotato di 2 superfici riflettenti ed una lente.

Grazie alla sua struttura unica, è dotato di alcune straordinarie caratteristiche, ovvero:

  • Ti permette di osservare nel dettaglio e alla perfezione anche le stelle più deboli
  • È eccezionale anche per osservare dettagli terrestri
  • È dotato di un tubo chiuso che tutela l’ “ottica”
  • È ideale anche per l’astrofotografia

Non c’è bisogno che continui a dirtelo.

Si tratta di una tipologia di prodotto fenomenale.

È perfetto se hai deciso di trasformare l’osservazione delle stelle da semplice hobby ad un’attività seria.

Ma è giusto che tu sappia che i telescopi composti hanno anche dei difetti.

E quali sarebbero?

Te li elenco qui:

  • Costano parecchio
  • Per via delle loro funzioni sono molto voluminosi e pesanti
  • Lo “specchio” secondario di cui sono dotati diminuisce notevolmente l’illuminazione

Mettendo da parte questi piccoli intoppi, avrai già capito che si tratta di una categoria di prodotti totalmente diversa da quelle di cui abbiamo parlato prima.

E qui sotto trovi i migliori modelli composti.

A questo punto conosci i principali gruppi di telescopi e le loro potenzialità.

E forse ti sarai già fatto un’idea di qual è il più adatto alle tue esigenze.

Ma se vuoi fare una scelta attenta devi valutare un altro aspetto.

Prima di andare oltre devi conoscere per bene il telescopio per bambini prezzi.

A questo proposito, lascia che ti dia un consiglio.

Il costo di un telescopio per ragazzi non dipende soltanto dal modello.

Ah no?

C’è dell’altro.

Cioè?

Il materiale con cui è costruito influisce notevolmente sul prezzo di vendita.

Ma basta girarci attorno.

Se vuoi far avvicinare i bambini al mondo dell’astronomia le scelte sono soltanto 2.

  1. O prendi un telescopio giocattolo
  2. O prendi un telescopio refrattario

Il telescopio giocattolo è perfetto per i più piccoli ed è studiato in modo tale da stimolare la loro curiosità e farli divertire.

Ho realizzato qui sotto una piccola tabella con i migliori telescopi giocattolo.

Si tratta di veri affari: non costano molto e sono perfetti per i bimbi.

Ma se pensi che il telescopio giocattolo sia un po’ troppo elementare, allora scegli il telescopio refrattario.

Perché proprio questo genere?

Perché hanno delle caratteristiche che li rendono perfetti per i più piccoli.

Sono il giusto mix tra semplicità e le loro caratteristiche li stimoleranno a conoscere meglio l’astronomia.

Ma aspetta un attimo.

Voglio fare di più per te.

Adesso ti mostrerò nel dettaglio quelli che ritengo siano i migliori telescopi per bambini, descrivendoti le loro caratteristiche, prezzo e molto altro.

Telescopio INTEY

Telescopio INTEY per bambini

Si tratta di un telescopio riflettore.

Quindi parliamo di uno strumento più avanzato e con delle funzioni che lo rendono perfetto sia per un utilizzo da parte di ragazzi che di adulti che vogliono scoprire di più sul mondo stellare.

Cosa lo rende diverso dagli altri modelli?

Il fatto che è davvero facile da utilizzare e poi è estremamente leggero.

In questo modo lo puoi trasportare da un luogo ad un altro senza problemi.

Te lo consiglio soprattutto perché adesso lo trovi un prezzo eccezionale.

Telescopio Seben 700-76

Telescopio Seben 700-76 per bambini

Il Seben 700-76 non mi ha soddisfatto.

L’ho usato spesso e molte altre persone che l’hanno acquistato hanno riscontrato il mio stesso problema.

Cioè?

Anche se settato con attenzione, non focalizza per bene la figura a cui punta.

All’inizio pensavo di aver sbagliato qualcosa, ma dopo 4/5 volte ho cercato su Internet ed ho scoperto che molte altre persone erano nella stessa situazione.

E allora perché te lo sto consigliando?

Perché per essere un telescopio riflettore costa davvero pochissimo.

Poi è facile da costruire ed è leggerissimo.

Dagli un’occhiata adesso che si trova ad un prezzo stracciato.

Telescopio Educational Insights

Telescopio Educational Insights per bambini

Questo è il telescopio giocattolo per bambini definitivo.

È stato realizzato proprio per i più piccoli.

È realizzato con dei colori e funzionalità che fanno capire immediatamente che si tratta di un giocattolo.

Ma funziona?

Certo che si.

Svolge la sua funzione di osservazione alla perfezione.

Poi è dotato di un sistema filtrante che protegge la vista del bambino mentre osserva con stupore per la prima volta la Luna e le stelle.

Questo è il telescopio perfetto se vuoi regalare al tuo piccolo uno strumento per fargli scoprire le meraviglie astronomiche.

E sei anche fortunato, perché adesso si trova in uno sconto pazzesco.

Telescopio Celestron 70 AZ Powerseeker

Telescopio Celestron 70 AZ Powerseeker per bambini

Questo è un eccellente telescopio rifrattore per principianti.

Ma è anche perfetto per i bambini.

Sai cos’ha di particolare?

Che con un po’ di pratica, usarlo diventa un gioco da ragazzi.

Ed anche i bambini possono divertirsi con uno strumento interessante e che di certo non è un giocattolo.

Di certo il costo è un po’ più alto rispetto ad un telescopio giocattolo, ma ne vale davvero la pena, te lo assicuro.

Lo puoi vedere qui ad un prezzo fenomenale.

Telescopio Celestron NexStar 127 SLT

Telescopio Celestron NexStar 127 SLT

Questo piccolo gioiello te l’ho lasciato per ultimo.

E sai perché?

Perché non è un telescopio per bambini.

Per essere precisi, si tratta di un telescopio per ragazzi ed adulti che sono appassionati di astronomia.

Se fai parte di questo gruppo e cerchi uno strumento all’avanguardia, allora il Celestron NexStar 127 SLT fa proprio al caso tuo.

Con questo strumento potrai avere una visione di una qualità eccellente di tutti gli astri.

E poi è facilissimo da utilizzare, soprattutto grazie al sistema automatico di cui è dotato e che rende l’osservazione delle stelle una passeggiata.

E poi, se devo dirti la verità, questo è uno dei miei telescopi preferiti in assoluto.

Ce ne sono molti altri che costano anche di più e che avranno delle caratteristiche che li rendono migliori, ma quando voglio guardare il cielo in tranquillità senza preoccuparmi di tutti i dettagli, preferisco affidarmi a questo modello.

È un telescopio meraviglioso e lo puoi trovare ad un prezzo super conveniente qui.